distortion01 distortion02 distortion03 distortion04
sfondo-header-mobile Logo Alticolor

trattamenti
superficiali
dei metalli

Scroll Down

CROMATAZIONE
CON CROMO
TRIVALENTE

+ -

La Passivazione Cromica è un pretrattamento che protegge i metalli dall’aggressione delle sostanze presenti nell’atmosfera e dalla corrosione, mantenendo inalterata la loro elevata conducibilità elettrica.
Questo processo preserva i metalli non ferrosi mediante la formazione di un sottile strato di passivazione sulla loro superficie, che assicura l’adesione di successivi strati organici di finitura, come vernici o pitture.

I metalli trattati sono:
zinco, cadmio, alluminio, rame, ottone, bronzo, argento e magnesio

elettro
lucidatura
del titanio

+ -

L’elettrolucidatura rende il titanio più resistente alla corrosione e alle alte temperature, così come aumenta la sua elevata resistenza alla trazione e la sua biocompatibilità.
Con questo processo si rimuove una quantità controllata di materiale dallo strato esterno, eliminando le imperfezioni superficiali, contaminanti incorporati, spigoli vivi e bave, crepe e micro fori, che potrebbero portare alla corrosione.

Vantaggi:
  • Eliminazione delle sbavature
    su applicazioni mediche
  • Microfinishing
  • Ultracleaning
  • Aumento della resistenza
    alla corrosione

elettro
lucidatura
alluminio

+ -

L’alluminio anodizzato permette al metallo di guadagnare resistenza all’abrasione, facilità di manutenzione, igienicità e, con i suoi colori brillanti,un gradevole impatto estetico. In AlTicolor consigliamo sempre il trattamento di elettrolucidatura che garantisce un ulteriore incremento di prestazioni in termini di pulizia del manufatto, ulteriore resistenza alla corrosione e lucentezza del colore.

Vantaggi:
  • Resistenza alla corrosione
  • Resistenza all’abrasione
  • Superficie pulita,
    luminosa e decorativa
  • Migliore estetica
    del materiale

elettro
lucidatura
acciaio

+ -

L’elettrolucidatura è utilizzata anche per migliorare la funzionalità dell’acciaio inox della serie 200, 300 e 400. Senza elettrolucidatura le parti in acciaio inox presentano sbavature e altri difetti superficiali, che potrebbero sacrificarne le prestazioni. Infatti è dopo aver subito questo processo che i componenti ottengono una finitura lucida, liscia e ultra pulita, che riduce notevolmente la probabilità di corrosione.

Vantaggi:
  • Resistenza alla corrosione
  • Miglioramento durata alla fatica
  • Eliminazione delle bave
  • Mantenimento delle dimensioni
    del particolare
  • Miglioramento del valore
    di rugosità
  • Superficie pulita,
    luminosa e decorativa

passivazione
acciaio
e titanio

+ -

Il trattamento di passivazione migliora le condizioni superficiali di resistenza alla corrosione dell’acciaio inossidabile e del titanio, sciogliendo il ferro che è stato inserito nella superficie durante la formatura e le varie lavorazioni. La passivazione consiste nell’immergere i componenti in acciaio inossidabile o in titanio in una soluzione di acido nitrico o acido citrico e nel dissolvere il ferro inserito e ripristinare la superficie originale, formando una sottile pellicola di ossido trasparente.

Vantaggi:
  • Protezione contro la corrosione
  • Superficie pulita
  • Eliminazione contaminazione
    da ferro ed altri metalli
  • Nessuna ruggine
  • Superficie preparata per finiture
    superficiali successive

SABBIATURA
DEI METALLI

+ -

La sabbiatura dei metalli permette di rimuovere residui, impurità e incrostazioni corrosive dalla superficie di oggetti di piccola dimensione tramite un getto di sabbia ed aria, riconsegnando ai manufatti il loro aspetto originale. Mediante questo procedimento viene garantita un'idonea base di ancoraggio per eventuali trattamenti protettivi e di verniciatura successivi.

Vantaggi:
  • Finitura più uniforme
  • Miglioramento della qualità estetica delle superfici
  • Smussamento degli spigoli vivi di particolari
Questo sito utilizza cookies per analizzare il proprio traffico. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo. Dettagli. ×
Hai accettato l'utilizzo dei cookies da parte di questo sito